Tag

“Credo che a tutti sia chiaro che se di un presidente del Consiglio si dice che è un corruttore di minorenni (VERO, NdR*), un corruttore di testimoni (VERO, NdR), uno che uccide la libertà di stampa (VERO, NdR), che è un mafioso (VERO, NdR) o addirittura uno stragista (DA DIMOSTRARE, NdR), un tiranno (VERO, NdR), è chiaro che in qualche mente labile, e purtroppo ce ne sono in giro parecchie, possa sorgere il convincimento che essere tirannicidi e diventarlo vuol dire essere degli eroi nazionali e fare il bene della propria patria e dei propri concittadini e quindi acquisire un merito e una gloria importante”. Questo uno dei passaggi chiave dell’intervento telefonico di Silvio Berlusconi all’iniziativa organizzata a Verona.

Un possibile commento, con citazione evangelica: TU L’HAI DETTO !

* NdR = Nota di Redazione (che poi sarei io).

Annunci