Il malandrino Scajola è colui che ha firmato il decreto governativo che abolisce le tariffe editoriali ridotte (che ha colpito anche Azione nonviolenta). Ora che si è dimesso, decade anche il decreto? O ci paga lui le spese quadruplicate di spedizione, con i soldi che risparmiato dall’acquisto della casa al Colosseo?

Annunci